Ti interessano i nostri spettacoli teatrali?

Teatro ragazzi

gino bartali

Gino Bartali

Eroe silenzioso

Gino Bartali è un ragazzino di campagna come tanti, che sogna di correre in bicicletta. Questa è la sua storia: la storia di un campione dello sport, che è anche un eroe, silenzioso, che ha rischiato la vita per salvare centinaia di ebrei durante la Seconda Guerra Mondiale.

La cura - una storia per la Resistenza

La cura

Una storia per la resistenza

La Cura è uno spettacolo sulla Resistenza. La cura parla della relazione come unico strumento per fare in modo che la memoria sia cosa fisica e resti viva. Laura impara dalla Signora del monumento a prendersi cura dei fiori e della storia che il monumento racconta.

Fiatone - io e la bicicletta

Fiatone

Io e la bicicletta

Italo ogni giorno si sposta in Suv, parcheggia sulle strisce, inquina, crea l’Eterno Ingorgo. Poi un giorno tutto cambia: non può più usare l’auto. Così comincia il percorso di formazione di un ciclista urbano, alla scoperta di un altro modo di muoversi, di pensarsi e di essere.

Una carrellata di emozionanti, divertenti e accattivanti book-trailer eseguiti dal vivo con l’ausilio della lavagna luminosa. Libri in carne de ossa, personaggi letterari che prendono vita davanti ai vostri occhi. Un modo nuovo, originale e divertente per avvicinare alla lettura anche l’adolescente più refrattario alla carta stampata.  

Moztri!

Inno all’infanzia

Questa è la storia di Tobia, che ama disegnare mostri. Ma è anche la storia dei suoi genitori che si disperano per un figlio difficile. Riuscirà Tobia a farsi capire dai grandi? Ci sono adulti che hanno voglia di ascoltare i sogni delle bambine e dei bambini? E come sarebbe il nostro mostro se Tobia ci mettesse una matita in mano?

PAM!

Parole a matita

Due bidelle si ritrovano magicamente catapultate all’interno del libro che contiene tutte le parole: il vocabolario. Che gran scompiglio però! La grande mano che conosce i segreti dei segni mette in movimento lettere e parole, che prendono forme e significati inattesi e fantastici. Filastrocche e giochi di parole fanno scoprire alle due ragazze che le parole sono veicolo di fantasia ed emozioni.

Uno spassoso ed istruttivo documentario dal vivo sul problema dei rifiuti. Comicità e semplicità di linguaggio, unite alla simpatia degli attori, ben si combinano con l’intenzione di far conoscere al pubblico utili informazioni, recepibili ad ogni livello di età e istruzione. Un modo efficace e divertente per informare senza annoiare.

Il sipario sta per alzarsi sulla celebre opera Pierino e il lupo di Prokofiev, in una versione con i ruoli rovesciati. In scena un’attrice emozionatissima e un presentatore un po’ cialtrone. Ma poco prima dell’inizio capita un problema… l’orchestra non c’è!

E ora comincia il bello… Show must go on!

Pulcini, dinosauri, bruttissimi anatroccoli… e molte altre storie pensate per i piccolissimi escono da questo nido. Immagini e musica dal vivo renderanno il tutto speciale e pieno di magia, come i film d’animazione delle origini.

Un’attrice, un disegnatore e un musicista creano un piccolo evento spettacolare, ispirandosi ai libri illustrati per l’infanzia, dove le parole si alternano e si mischiano con disegni e musica dal vivo, contaminando i linguaggi.

Il diario di Temistocle, bambino del Pleistocene, alle prese con le straordinarie scoperte che hanno segnato le tappe dell’evoluzione culturale della nostra specie ai suoi albori. Un divertente racconto con percussioni dal vivo tra pitture rupestri, caverne e mammut.

Ruote rosa

Alfonsina Morini Strada – ciclista

Quella di Alfonsina è una storia di emancipazione, ma nello stesso tempo è una storia antieroica, fatta di entusiasmo, di fatica e di una grande spinta ideale. Alfonsina, con la sua vita, può raccontare due passioni altrettanto forti: quella per la bicicletta e quella per la libertà dagli stereotipo di genere.